mercoledì 15 ottobre 2014

Che Cos'è La paura? - parte 2



La paura è una cosa che devi andare avanti e qualche volta ti fai anche del male sul nostro corpo.
La seconda cosa degli animali che tutte le bestie devono sopravvivere e non devono fare male alle persone e al nostro corpo.
GIOVANNI
La paura è inutile quando si ha sprecato qualcosa di cui non abbiamo più paura ad esempio: la prima volta che ho provato gli ostacoli avevo paura , ma poi è inutile perchè ormai so come supaerarli.
La paura è inutile anche in altri  casi.
La paura si può superare affrontando le cose che ci circondano, la cosa che mi fa più paura e che mi impedisce è quella di conoscere anche le persone o di parlare, la paura di non riuscire a fare ciò che vorrei. Magari avrei anche avuto paura quando andavo a lavorare e pure una volta non sono andato per la paura.
Io la paura posso superarla , posso perchè forse sono io che la penso.
FERNANDO
C'è la paura. Es: come io ho avuto paura quando ho parlato con il diavolo in camera mia e quando c'era il sole ho aperto le finestre e se ne è andato. Questo per me è avere paura.
La paura serve ad esorcizzarla e a non avere più paura di lei. Es: la morte, io ho paura di morire.
Ho avuto paura delle note e da quel giorno sono andato bene in italiano con temi di fantasia e storia con le date, gli eventi che sono successi come ad esempio quando Cristoforo Colomboha scoperto l'America, Hitler che ha fatto fuori gli ebrei e la Notte Di Cristallo delle vetrine rotte da lui per fare solo male agli ebrei. Anche l'Egitto l'ho studiato e anche l'inizio della Terra dopo il big bang e dei dinosauri come il T-Rex e il Brontosauro e il Tricerator. E molte altre cose come Hammurabi che era il re di una città e molte altre cose come la muraglia cinese.
SILVANO
Per me la paura serve per affrontare il pericolo che ti viene incontro. Bisogna affrontarla quando non c'è più pericolo.
La paura serve per reagire contro gli altri che provocano.
La paura bisogna affrontarla quando sei sicuro di te che non hai più nessuno.
Ho avuto paura quando un cane mi ha morso il braccio e mi ha lasciato i segni.
Ho affrontato la paura quando mi sono avvicinato a un cane molto cattivo.
Mi sono spaventato  un tempo perchè avevo paura dei tuoni. Mi sono calmato e ho affrontato la paura dei tuoni, adesso che c'è il temporale non mi fa più niente.
FEDERICO

A cura del prof Giuseppe

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo con tutti ma soprattutto con la prima frase di Federico. La paura secondo me serve a bilanciare la prudenza e il coraggio, per poter superare gli ostacoli.
Marina

federico richini ha detto...

Cara Marina Grazie dei complimenti e che ti e piaciuto la frase.
Federico

Anonimo ha detto...

Ciao Federico, anch'io per tanto tempo ho avuto paura dei tuoni!!!! Giuseppe

federico richini ha detto...

Caro Giuseppe anch'io come te ho avuto paura da piccolo dei tuoni ma poi mi e passata.
Federico