giovedì 17 novembre 2016

Se ci sono dei comportamenti delle altre persone che mi stanno vicine e mi danno fastidio che cosa faccio? Se queste persone secondo la mia opinione continuano a sbagliare anche se gli spiego che ciò che fanno non va bene? E' giusto che io continui a stare male? Quale può essere una soluzione?

Se vedo persone che mi stanno vicine e si comportano male cerco di intervenire dicendo di smetterla, di non bestemmiare perchè mi dà fastidio e per rispetto.
A questo punto devo trovare un'altra soluzione per fargliela capire anche se non è giusto.
Non è giusto perchè stare male significa una vita schifosa davanti a questa persona, cioè per colpa di quello che dice io sto male e mi batte il cuore ogni volta.
Per me una soluzione può essere quella di lasciarlo a casa, è una mia idea oppure mi domando chi l'abbia mandato da noi un personaggio così.
Fernando

Ci sono alcuni comportamenti che mi danno fastidio anche se mi sono vicini, ma lascio perdere.
Ci sono alcuni comportamenti che non li sopporto anche se sono vicini, ma porto anche molta pazienza.
Anche se queste persone non la vogliono capire lascio stare.
La mia soluzione è di non continuare la spiegazione con certe persone.
La soluzione è di evitare quelle persone che non si comportano bene.
Certe persone si comportano molto male di nascosto ad altre.
Federico

Se queste persone che mi stanno vicino dicono o fanno qualcosa di male io la prima o la seconda addirittura la terza glielo dico la quarta volta la lascio nel suo brodo.
No non è giusto che io stia male perchè non deve essere affar mio, ma affar suo se ha qualche problema lui io non devo per forza starci male per sempre, anzi me ne devo dimenticare e tornare a fare la mia vita di sempre.
La soluzione semplicissima è quella personale; chi fa o dice cose oscene bisogna richiamarli o buttarli fuori dal posto di lavoro insomma licenziarla, senza problemi.
Ciao.
Silvano

http://3.bp.blogspot.com/_c33Kbm5SFkY/SloONrJgYCI/AAAAAAAAAV4/shqJHOJcLFM/s320/33%2B.jpg 

A cura del Prof Giuseppe che in carriera non ha mai dovuto far ricorso alle sleppe.

Nessun commento: