giovedì 28 aprile 2016

Il riscaldamento nelle case la storia

Una volta il riscaldamento delle case, erano fatti con le caldaie che non davano l'aria sulla terra.
E poi andava con le bombole del gas, caldo con il tempo hanno fatto l'impianto di metano.
Adesso ci sono i sensori, che con la valvola chiudono il gas e dopo bisogna aprirla quando è chiuso.
Non c'è più pericolo come prima, con il sensore è più sicuro tutto l'impianto.
Federico
http://www.ilbernina.ch/wp-content/uploads/2014/06/DSC01662m.jpg

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Federico ultimamente ti stai proprio dando alla ricerca storica! Complimenti per il lavoro che fai.
Nicola

federico richini ha detto...

Caro Nicola grazie del complimento ma certe volte mi vengono delle idee come erano fatte certe cose di una volta.
Federico

Anonimo ha detto...

Complimenti Federico

Valentina Moretti