lunedì 30 novembre 2015

Lo SFA del 2015




Ormai anche quest'anno è arrivato alla fine, ma non al confine. Vi scriverò qualcosa sull'andamento dell'anno in corso del nostro percorso allo S.F.A. SONO Cambiate poche cose. Giovanni è sempre il più bello anche se quest'anno ha dovuto gareggiare con Silvano per aggiudicarsi la cintura dello sfa anche se Silvano ha avuto poche possibilità.Simone sempre superattivo perchè pensa sempre positivo Federico che un pò si è controllato nel parlare sopratutto quando si comincia a mangiare, Fernando che il mercoledi va a lavorare e non ci lascia mai senza pane, Marcone è rimasto sempre il solito burlone. Sebastiano che si diletta nel parlare tante linque ma non sa l'italiano. Andrea che se lo fai diventare nervoso diventa più vigoroso Matteo e Alessandro ultimi arrivati dei buon pasticcieri si son rivelati, bianchini che con tutti i suoi dolorini ha cominciato a fare dei piccoli passettini. Sertori che mangia come un cinghiale, vi dò una dritta non invitatelo per il pranzo di natale. Ramon che si ritiene l'artista dello s.f.a è bravo nel disegnar,mpoi passiamo agli educatori Marzia bella e giovane sopratutto il martedi quando ci fa la pizza, un pò ci vizia Poi la Cinzia sua sorellina che a volte si vede che spinge una carrozzina. Matteo che si chiama come mio fratello ma à molto piu bello.  Daniele che anche per quest'anno ha deciso di continuare a raccogliere mele, Loretta che allo s.f.a si è integrata bene e noi gli vogliamo un gran bene. Renato che da quando è arrivato ci siamo accorti adesso che è un pò pelato la Roberta che il lunedi vuole sempre andare a prendere il pane forse perchè ha sempre fame. Jonathan che fa da aiutocuoco a volte suta fuoco. Questo è il nostro sevizio ma per favore non prendete il vizio.Pensavate che avevo finito questa è stata la descrizione dei gregari, ma non posso dimenticare i volontari.Partirei dai 2 luca uno è il Ghirardelli l'altro è il Martinelli per l'assonanza si direbbero fratelli ma cosi non è  uno un pò più posato l'altro forse un èpò esagerato ma non vi dirò chi, quando li conoscerete capirete, passiamo a Beppe Ascrizzi con la filosofia ci sta aiutando ma quando non capiamo comincia a fare schizzi, la Valentina con tutti è sempre molto carina ma ultimamente le ho trovato un difetto da quando dorme nel sottotetto, la mattina quando si sveglia scende subito in cantina senza fermarsi in cucina vuoi sapere chi me l'ha detto ti piacerebbe ma non posso ti dirò solo che hai una simpatica vicina,  poi la Valentina spruzza simpatia da tutti i pori ma il suo vero cognome  è Poli. BEATRICE QUANDO Arriva  il nostro servizio si trasforma in un'isola felice non le ho trovato nessun difetto perchè lei gioca sempre di petto. Chiara che non è quella dell'uovo ma molto brava nel suo lavoro. Qualcuno penserà che sono  stato un po' astrale ma è l'unica rima che ho trovato per farvi gli auguri di buon Natale                            

                                                                           MARCO E QUELLI DELLO S.F.A.

E per finire se qualcuno ha qualcosa da dire lo dica subito o taccia per sempre.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Complimenti allo scrittore ��Chiara

Anonimo ha detto...

W la pizza!
Aurora

Valentina Moretti ha detto...

che belle foto!!