lunedì 9 marzo 2015

Il film una notte al museo3




 

9/3/2015 Il cinema di Esine il film una notte al museo 3
Sabato sera sono andato al cinema di esine, per vedere il film una notte al museo 3 l'ambiente era in Egitto e tutte le statue del museo prendevano vita.
Nel scavare avevano scoperto una tomba, e un egiziano gli aveva detto nella sua lingua di non prendere la tavola altrimenti era la fine.
Ma nessuno aveva ascoltato, e così appena presa la tavoletta a iniziato a diventare verde cioè a cambiare il colore.
E quando cambiava il colore, qualcuno moriva ma quando sono andati nel reparto egiziano gli avevano detto che se non veniva esposto alla luna e girato tutti i segni morivano tutti.
Ma alla fine però, se ne reso conto quello che voleva impossessarsi e quindi ha girato tutti i segni ed esposto alla luna e diventata ancora di colore giallo.
Mi e piaciuto molto e mi sono divertito molto, perché e stato molto divertente vedere le statue che si muovono.
Federico

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Scusa ma qual'è la lingua dell'egiziano? Quella con qutti i disegnini? Giovanna

federico richini ha detto...

Cara Giovanna la lingua egiziana non la conosco e neanche i segni.
Federico

SFA Cooperativa Azzurra ha detto...

NON ESALTARTI FEDERICO CIAO DAI RAGAZZI DEL SET E DA SILVANO.

federico richini ha detto...

Caro Silvano non mi esalto perché sei troppo furbo.
Federico