lunedì 3 giugno 2013

Una giornata di pesca

3/6/2013,Una giorna a pescare nel Archeopark
Ieri mattina, sono andato a pescare nel parco di Archeopark eravamo: Federico, mamma, papà, Marco, Giovanni, più la comunità che erano: Paolo R, Paolo M, Manuel, Maddalena e l'educatore Manuel.
Appena entrati nel parco, ci hanno dato la borsina e il numero più il cappello e abbiamo pescato con i pescatori 4 trote a testa.
Là ho incontrato Cecilia che ho conosciuto perchè, qualche anno fà mi faceva da insegnante poi e venuta Gigliola la responsabile della polisportiva disabili.
Dopo la pesca c'era una grigliata di carne, composta da: ali di pollo, cosce, costine e strinu e come dolce dei biscotti fatti in casa.
Dopo un'pò che ero lì al lago a vedere i cigni, tartarughe e delle anatre e dei pesci sono andato a casa perchè ero stanco.
Mi sono divertito molto, perchè la compagnia era molto simpatica specialmente i pescatori che mi hanno insegnato a pescare.
Un ringraziamento alla società dei pescatori, e alla società pensionati anziani che hanno cucinato e sono stati anche a servire.
Federico

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Chissà che emozione prendere tanti pesci!

Belen

Anonimo ha detto...

Ancor più emozionante è mangiarli!
Aurora

Anonimo ha detto...

Io lavoro lì da più di tre mesi e ancora non ne ho preso ancora uno!

Giuseppe

SFA Cooperativa Azzurra ha detto...

Cara Belen chi sà se un giorno vieni a vedere a pescare.
Federico

SFA Cooperativa Azzurra ha detto...

Cara Aurora magari ti piace anche a tè il pesce.
Federico

SFA Cooperativa Azzurra ha detto...

Caro Giuseppe penso che non hai preso la giornata giusta.
Federico