lunedì 25 marzo 2013

2 poesie

Bella di giorno,
bella di notte.
E gli otèr dè?


Pasqua. Fatta di come.
Primavera. Così.
Perchè un po' caldo e freddo.
Così il clima, così come persone.
Non fa le stagioni, così.
Non farà il 2013, così.
Perchè Pasqua così com'è è pazza.
Come noi, tutti.
Il tempo va indietro, come noi.
                                                                                                                 Franco B.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

aaa , me al so mia gli oter de . an cò l'è bela dumà an vederà

mariangela fantocci

SFA Cooperativa Azzurra ha detto...

Pota. Fa come ti pare. Arrangiati. Non posso far niente io se sei fuori testa.
FRANCO