martedì 18 agosto 2015

Un gattino che mi segue

A Esine c'è un gattino, che ogni volta che mi vede mi segue ma io li dicevo sempre di stare lì dov'è che non lo volevo.
Perchè ho iniziato a chiamarlo, allora lui se lo ricorda e mi aspetta vicino al cancello di casa sua.
Ma era così piccolo che non mi lasciava più, ma lo sapevo finche il proprietario mi ha detto di non chiamarlo mai più.
Mi e dispiaciuto ma dato che non, volevano più che lo toccassi e dovevo lasciarlo in pace ma il proprietario aveva detto in un modo molto sgarbato.
Federico

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Allora, se il gattino non ha già un padrone, secondo me dovresti adottarlo.
Marina

Anonimo ha detto...

Quello della foto mi sembra un gattaccio! !! Giovanna

federico richini ha detto...

Cara Marina io lo addotterei molto volentieri se non ci fosse pericolo delle macchine che li investono ma pultroppo non posso.
Federico

federico richini ha detto...

Cara Giovanna ci sono anche quelli ma ognuno lo interprata come vuole la foto quello che ho scelto.
Federico