lunedì 22 aprile 2013

Cos'è la coscienza?

Io sono cosciente di stare molto calmo e non fare agitare gli altri. Io non sono cosciente quando faccio dei lavori molto strani a confronto degli altri.
FEDERICO
Io sono cosciente di sapere cosa sono le cose giuste e cosa sono le cose sbagliate anche se a volte mi capita di fare delle cose sbagliate invece di fare delle cose giuste.
PAOLO

Io sono cosciente di correre perchè lo so fare, cioè ho la capacità di fare quella cosa perchè la sapevo già fare prima anche da solo.
FERNANDO

Io sono cosciente di svolgere un lavoro da portare a termine come camminare, scrivere dei compitini che ti danno da fare e finire un lavoro che ti hanno dato e portare a termine.
GIOVANNI

                                                                           a cura del Professo Giuseppe

2 commenti:

Valentina Sbardolini ha detto...

Caspita che filosofi siete!
"Che cos'è la coscienza?" ... sapete che io non saprei proprio rispondere? Dite che sono incosciente? Eh, sì noi Sbardolini un po' incoscienti lo siamo ... e anche un po' originali!!!
Un abbraccio


La Valentina

SFA Cooperativa Azzurra ha detto...

Cara Valentina non è vero quello che dici.
Federico