giovedì 11 dicembre 2014

La Strega Che Aveva Un Castello D'Oro - Capitolo 8

SEBASTIANO - FEDERICO - SILVANO - GIANBATTISTA - SIMONE

Presentano:

La Strega Che Aveva Un Castello D'Oro


Capitolo 8
Intanto dal cielo viene una fata dove fa la magia e fa finire la sparatoria e intanto arrivano le sue amiche che gli tolgono le armi e le fanno distruggere le armi con l'aiuto del fuoco delle fate. I guerrieri scoprono che sono fratelli e vanno insieme al castello e li convoca il re Kevin Rexepj e li promuove principi e lì le fate diventano le fate del re e lascia Tina perchè si è innamorato di una fata e la vuole ancora sposare, si chiama Lisadoro e lei accetta di diventare sua moglie e arriva un prete di nome Anselmo e li sposa in chiesa e la fata accetta di diventare sua moglie ma non vuole rinunciare alla magia bianca. Da quel giorno la fata protegge il castello con una sfera grande però c'è un nemico che la vuole uccidere chi sa cosa succederà alla fata e al nemico. Perderà Zerus contro la fata buona o no?
[...continua...]

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi sembra di capire che il re si sia macchiato del reato di bigamia, a meno che dalla Tina non abbia proprio divorziato. In ogni caso che prete è questo che sposa un re già sposato? Come minimo è un prete un po' svampito...
Questa avventura fantasy assomiglia sempre più ad una telenovela! Piacerebbe molto anche a mia nonna.
Marina

federico richini ha detto...

Cara Marina se legge la tua nonna questa storia li piaciera di sicuro.
Federico